76ers NBA

76ers: Morey multato di 50.000 dollari per tampering

Lettura 1 Minuti

Come riportato da Shams Charania ed Adrian Wojnarowski, la NBA ha multato Daryl Morey per 50.000 dollari in seguito a quella che è stata definita una violazione delle regole anti-tampering.

Ma cosa avrebbe fatto il neo presidente dei Philadelphia 76ers? La sanzione fa riferimento ad un tweet di Morey dello scorso 20 dicembre che “festeggiava” l’anniversario di un record di James Harden (vedere immagine sotto). Post che tra l’altro era stato cancellato minuti dopo la sua pubblicazione.

Morey ha detto alla lega che si è trattato di un post involontario generato da un app che lavora in automatico.

Indipendentemente dal fatto che l’abbia fatto volontariamente o meno, vista la qualità del tweet, in questo caso si può dire che la multa appare alquanto esagerata.


Articoli collegati
NBA

La NBA torna al calendario classico, ecco le date chiave

Lettura 1 Minuti
Dopo due stagioni caratterizzate da un calendario decisamente rimaneggiato a causa (soprattutto) del covid e (in parte) delle Olimpiadi, la NBA da…
Focus NBA

POST-UP - Un nuovo contratto televisivo per la NBA?

Lettura 2 Minuti
Appuntamento inaugurale della rubrica a cura di Fabio Anderle in cui si discuteranno tematiche relative all’NBA del presente e del passato. Era…
NBA

UFFICIALE: Ben Simmons non vuole più giocare una singola partita con i 76ers

Lettura 1 Minuti
Come riportato da vari insider, è rottura definitiva tra Ben Simmons e i Philadelphia 76ers. Il nativo di Melbourne, prima scelta assoluta…