NBA

Damian Lillard e James Harden nominati Players of the Week

Lettura 1 Minuti

I titoli di Players of the Week delle due conference, per quanto riguarda la nona settimana di regular season, sono stati assegnati a Damian Lillard e James Harden. Si tratta della seconda nomination per entrambi (la prima volta di Dame è stata la quarta settimana, quella di The Beard la sesta).

Lillard dagli infortuni di CJ McCollum e Jusuf Nurkic si ritrova a dover trascinare letteralmente da solo i Blazers. Il buon Damian è riuscito a condurre Portland a ben 6 vittorie di fila, nonché ad un percorso che conta 8 successi nelle ultime 10 partite. Prendendo in considerazione l’ultima settimana, il bilancio parla di due match vinti (contro Thunder e Pelicans) a fronte di una sola sconfitta (contro i Wizards). In questa finestra temporale Lillard ha collezionato 36.3 punti, 5.7 rimbalzi, 12.7 assist e 1.3 rubate di media, tirando con il 43.4% dal campo (su 27.7 tentativi) e il 40.4% dall’arco (su 15.7 tentativi). A livello statistico aggiungiamo anche che in tutti e tre i match considerati Dame ha portato a casa una doppia-doppia con punti e assist.

Volando nella Eastern Conference approdiamo in quel di Brooklyn per trovare quella che ormai, forse ancora più di KD, è la pedina più importante dei Nets: James Harden. L’ex Rockets nella Grande Mela sta mettendo in pieni cifre spaventose a tutto tondo, numeri che lo rendono estremamente importante per i compagni. Se è vero che dal punto di vista realizzativo ha dovuto rivedere al ribasso le propri cifre – dopotutto con altri due scorer del livello di Irving e Durant era impensabile continuare a fare il lavoro visto a Houston -, è altrettanto vero che Harden sta totalizzando il massimo in carriera per assist (11.4), rimbalzi (8.3), percentuale dal campo (50.2%) e percentuale dall’arco (41.0%). Senza contare che il valore delle palle perse è al minimo dal 2016. Brooklyn viene da sei vittorie di fila e nell’ultima settimana, chiusa con un netto 4-0, i successi sono arrivati contro Kings, Suns, Lakers e Clippers. In questo arco di tempo The Beard ha messo a referto 31.8 punti, 9.0 rimbalzi, 10.8 assist e 1.3 rubate di media, tirando con il 55.0% dal campo e il 48.6% dall’arco. In queste ultime quattro partite Harden ha collezionato una tripla-doppia e tre doppie-doppie.


Articoli collegati
NBA

Joakim Noah annuncia il ritiro: uscita di scena con i Bulls?

Lettura 1 Minuti
Come riportato da Shmas Charania, Joakim Noah avrebbe annunciato ufficialmente il ritiro e punterebbe ad uscire di scena da giocatore dei Chicago…
NBA

Test positivi in casa Raptors: la NBA rinvia Toronto-Chicago

Lettura 1 Minuti
Come riportato da Shams Charania e Marc Stein, la NBA ha ufficialmente rinviato la partita tra i Toronto Raptors e i Chicago…
NBA

Facundo Campazzo: "Le persone dicono che in NBA non si difende, ma non è vero"

Lettura 1 Minuti
In una recentissima intervista rilasciata al quotidiano spagnolo Marca, Facundo Campazzo ha spiegato il suo punto di vista riguardo le famose affermazioni…