Warriors

Warriors, Stephen Curry out almeno altre tre partite

Lettura 1 Minuti

Come riportato da Marc Stein, coach Steve Kerr prima della partita contro i Philadelphia 76ers ha affermato che Stephen Curry dpvrà rimanere ai box per almeno altre tre partite a causa di un’infiammazione al coccige rivelata da una nuova risonanza.

Curry, che si era infortunato a seguito di una caduta nel terzo periodo della sfida contro gli Houston Rockets sei giorni fa, ha già saltato il doppio confronto consecutivo con i Memphis Grizzlies e la partita di questa notte contro Philadelphia. Il suo rientro potrebbe avvenire o il 30 marzo contro i Bulls o il 2 aprile contro gli Heat, con quest’ultima che è al momento la data più probabile.


Articoli collegati
Warriors

Warriors, James Wiseman verrà rivalutato il 15 ottobre

Lettura 1 Minuti
I Golden State Warriors qualche ora fa hanno pubblicato un resoconto sulle condizioni di James Wiseman, con il rookie che aveva dovuto…
Warriors

Warriors, Klay Thompson rientra a Natale?

Lettura 1 Minuti
Il prossimo 25 dicembre potrebbe esserci un grande regalo per tutti gli appassionati della NBA, ovvero il rientro in campo di Klay…
Warriors

Warriors, Kevon Looney esercita la player option per il prossimo anno

Lettura 1 Minuti
Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski, Kevon Looney avrebbe deciso di esercitare la player option da quasi 5.2 milioni di dollari presente…