NBA Timberwolves

I Minnesota Timberwolves hanno ricevuto il vaccino contro il covid

Lettura 1 Minuti

Come annunciato dalla stessa franchigia tramite i propri social, i Minnesota Timberwolves un paio di giorni fa, dopo aver superato i Sacramento Kings, hanno ricevuto la prima dose del vaccino contro il covid-19. Sono stati coinvolti sia i giocatori che lo staff.

I T-Wolves risultano così essere la quinta franchigia ad aver ufficialmente intrapreso l’inoculamento del vaccino, dopo i Pelicans, gli Hawks, i Blazers e gli Heat. In particolare, risulta essere un’azione molto importante non solo per l’intera comunità e per i singoli coinvolti, ma soprattutto per Karl-Anthony Towns: il lungo classe 1995 nell’arco dell’ultimo anno ha infatti dovuto sopportare la scomparsa della madre e di molti altri parenti a causa del covid.


Articoli collegati
NBA Recap

Chicago annienta Boston, i Lakers perdono contro Portland e sono settimi

Lettura 4 Minuti
Il quotidiano riassunto dei principali fatti della notte NBA: i Celtics cadono malamente contro i Bulls, i Lakers perdono lo scontro diretto…
NBA Recap

Brooklyn cade anche a Dallas, i Clippers conquistano il derby losangelino

Lettura 3 Minuti
Appuntamento quotidiano con il riassunto dei principali fatti della notte NBA: i Nets rimediano un’altra sconfitta, i Clippers fanno loro il derby…
NBA

Sasha Danilovic: "Se Jokic fosse americano avrebbe già 6 MVP"

Lettura 1 Minuti
DI recente Sasha Danilovic, presidente della Federazione cestistica serba, in un’intervista per il giornale serbo Kurir ha parlato di Nikola Jokic e…