Warriors

Warriors, operazione al menisco per Wiseman: stagione finita

Lettura 1 Minuti

Come riportato da Shams Charania, i Golden State Warriors hanno annunciato che James Wiseman si è sottoposto ad un’operazione al menisco del ginocchio destro e dovrà saltare il resto della stagione.

Il centro classe 2001, selezionato con la 2° scelta assoluta all’ultimo Draft, ha riportato l’infortunio (rottura del menisco) nel primo periodo della sfida di circa una settiman fa con gli Houston Rockets, atterrando male con il proprio ginocchio in seguito ad una stoppata subita su un tentativo di schiacciata. Questo tipo di problema non è raro nella NBA e tra le varie vittime si possono ricordare Zion Williamson, Kristaps Porzingis e Jaren Jackson Jr., con i tempi di recupero che non sono di certo brevi.

Wiseman, che rappresenta ad oggi una grande perdita per i Warriors (i quali contano rotazioni brevi nel reparto lunghi) in questa stagione (39 presenze, di cui 27 nello starting five) ha accumulato 11.5 punti e 5.8 rimbalzi di media con il 51.9% dal campo e il 31.6% dall’arco.


Articoli collegati
Warriors

Warriors, James Wiseman verrà rivalutato il 15 ottobre

Lettura 1 Minuti
I Golden State Warriors qualche ora fa hanno pubblicato un resoconto sulle condizioni di James Wiseman, con il rookie che aveva dovuto…
Warriors

Warriors, Klay Thompson rientra a Natale?

Lettura 1 Minuti
Il prossimo 25 dicembre potrebbe esserci un grande regalo per tutti gli appassionati della NBA, ovvero il rientro in campo di Klay…
Warriors

Warriors, Kevon Looney esercita la player option per il prossimo anno

Lettura 1 Minuti
Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski, Kevon Looney avrebbe deciso di esercitare la player option da quasi 5.2 milioni di dollari presente…