Rumors

Mercato NBA, Norman Powell declina la player option da 11.6 milioni

Lettura 1 Minuti

Come riportato da Chris Haynes di Yahoo Sports, Norman Powell ha deciso di declinare la player option da 11.6 milioni presente sul suo ultimo anno di contratto e di diventare quindi – dal prossimo 1 agosto – un free agent. Sul prodotto di UCLA classe 1993 ci sarebbero gli occhi di svariate franchigie e i Blazers sarebbero fortemente considerando l’idea di rifirmarlo.

Powell, che è arrivato in Oregon allo scadere della trade deadline (25 marzo) in cambio di Rodney Hood and Gary Trent Jr., a Portland ha giocato 27 partite di regular season fatturando 17.0 punti, 3.3 rimbalzi, 1.9 assist (career-high)t e 1.3 rubate (Career-high) di media con il 44.3% dal campo e il 36.1% dall’arco. Ai playoff le medie sono rimaste sostanzialmente invariate (17.0 punti, 2.2 rimbalzi, 2.0 assist, 1.0 stoppata, 50.0% dal campo, 38.5% dall’arco).

Con la divisa dei Toronto Raptors invece, il nativo di San Diego ha giocato 42 partite facendo registrare 19.6 punti (career-high), 3.0 rimbalzi, 1.8 assist e 1.1 rubate di media con il 49.8% dal campo e il 43.9% dall’arco (entrambe le percentuali sono career-high).


Articoli collegati
Rumors

Mercato NBA, Lakers molto attivi e pronti a cedere Kyle Kuzma

Lettura 1 Minuti
Le ultime notizie riguardanti il mercato NBA vedono i Los Angeles Lakers nel ruolo di grandi protagonisti, con i gialloviola (già inseriti…
Rumors

76ers, Lakers, Mavericks, Pelicans e Heat: è caccia aperta a Kyle Lowry

Lettura 1 Minuti
Secondo quanto riportato da Shams Charania, Kyle Lowry durante la prossima free agency avrà su di sé gli occhi di moltissime franchigie….
Rumors

Le ultime sul mercato NBA

Lettura 1 Minuti
Nelle ultime 48 ore, a parte la notizia riguardante i Los Angeles Lakers, non ci sono state grandi novità a livello di…