NBA

UFFICIALE: Ben Simmons non vuole più giocare una singola partita con i 76ers

Lettura 1 Minuti

Come riportato da vari insider, è rottura definitiva tra Ben Simmons e i Philadelphia 76ers. Il nativo di Melbourne, prima scelta assoluta al Draft del 2016, ha infatti messo in chiaro che non vuole più giocare una singola partita con la franchigia della Pennsylvania ed è da addirittura fine agosto che non comunica con la società, momento in cui aveva affermato la sua volontà di essere ceduto.

Possiamo già affermare che giunge così al termine l’era del duo Simmons-Embiid in quel di Philadelphia, con il prodotto di LSU che sta forzando i 76ers a trovargli una nuova casa, a costo di perdere parte del proprio salario (il classe 1996 non si presenterà infatti al training camp e, considerando anche che non scenderà più in campo, Philadelphia potrà trattenere parte del suo stipendio, multarlo e sospenderlo).

Questa situazione crea un bel grattacapo ai 76ers, che ad oggi non sono riusciti ad imbastire una singola conversazione per cedere il giocatore tramite trade. Simmons ha sicuramente mercato, ed interessa sia a qualche big che a qualche “pesce piccolo”, ma ci sono alcuni fattori che complicano la sua cessione: lo stipendio del buon Ben non è facilmente gestibile (quasi 140.5 milioni nei prossimi quattro anni) e Phila non vuole di certo svalutarlo e uscire perdente dallo scambio.
Considerando che la franchigia non può permettersi di rimanere con un giocatore come Simmons fermo a bordo campo pagandogli pure lo stipendio, alla fine i 76ers dovranno cercare un compromesso che possa far fare le valigie al giocatore senza perderci troppo. E il rischio di dover affrontare un nuovo rebuilding è dietro l’angolo…

Nei suoi quattro anni a Philadelphia Simmons ha collezionato 275 presenze (tutte da titolare), firmando 15.9 punti, 8.1 rimbalzi, 7.7 assist e 1.7 rubate di media con il 56.0% dal campo.


Articoli collegati
Focus NBA

NBA Preview 2021-22: Southeast Division

Lettura 9 Minuti
La Southeast è stata probabilmente la division NBA che più di tutte le altre ha visto al proprio una grande eterogeneità: Dall’exploit…
NBA

Stephen Curry e Miles Bridges nominati Players of the Week

Lettura 1 Minuti
I titoli di Players of the Week delle due conference, per quanto riguarda la primissima settimana di regular season, sono stati assegnati…
NBA

UFFICIALE: Gerald Green annuncia il ritiro e si unisce allo staff dei Rockets

Lettura 1 Minuti
Come affermato via Twitter dagli Houston Rockets, Gerald Green ha ufficialmente annunciato il ritiro dal basket giocato e si unirà ora al…