Bulls

Bulls, operazione al polso e stagione finita per Patrick Williams

Lettura 1 Minuti

Come riportato da Adrian Wojnarowksi, arrivano brutte notizie in casa dei Chicago Bulls. Patrick Williams dovrebbe infatti saltare tutto il resto della stagione a causa di una dislocazione nel polso sinistro, la quale richiederà un intervento chirurgico. Il giocatore si è infortunato la scorsa notte durante la partita contro i New York Knicks, atterrando sul proprio polso dopo un tentativo di penetrazione al ferro terminato con un contatto con Mitchell Robinson (a cui è stato fischiato un fallo antisportivo).

I Bulls attualmente parlano di una permanenza ai box che dovrebbe durare dai quattro ai sei mesi, quindi sperano in qualche modo di poterlo riavere a disposizione per un’eventuale partecipazione ai playoff. Ma il quadro non è chiaro e solo verso marzo si avranno delle risposte.

Williams, selezionato con la 4° scelta assoluta al Draft del 2020 proprio da Chicago, avrebbe dovuto rivestire un ruolo di rilievo in questa stagione, con il classe 2001 prodotti Florida State che stava rivestendo il ruolo di ala forte titolare (6.6 punti e 2.2 rimbalzi di media con il 56.5% dal campo e il 50.0% dall’arco nelle prime cinque uscite stagionali).

Il nativo di Charlotte tra l’altro aveva saltato gran parte della preseason a causa di una caviglia slogata.


Articoli collegati
Bulls

Bulls, Zach LaVine sarà rivalutato tra una settimana

Lettura 1 Minuti
Come annunciato dai Chicago Bulls, Zach LaVine nella giornata di ieri si è sottoposto ad una risonanza magnetica per capire se ci…
Bulls

Bulls, Derrick Jones Jr out 4-6 settimane per infortunio

Lettura 1 Minuti
Proseguono i problemi per i Chicago Bulls, che dopo aver avuto svariati giocatori nei protocolli sanitari devono ora avere a che fare…
Bulls

Bulls, Alex Caruso out 7-10 giorni per un infortunio al piede

Lettura 1 Minuti
I Chicago Bulls hanno annunciato che Alex Caruso dovrà rimanere ai box per 7-10 giorni a causa di una distorsione al piede…