Bulls

Tegola per i Bulls: DeMar DeRozan entra in quarantena

Lettura 1 Minuti

L’ottimo inizio di stagione dei Chicago Bulls (2° ad Est con un record di di 16-8)deve fare i conti con una brutta notizia: come riportato da Adrian Wojnarowski infatti, DeMar DeRozan (eletto giocatore della scorsa settimana per la Eastern Conference) è dovuto entrare in quarantena e non è chiaro quanto debba rimanere lontano dal parquet. Il regolamento è ovviamente sempre lo stesso, con il giocatore che quindi potrà tornare in campo dopo 10 giorni di quarantena o dopo aver presentato due tamponi negativi a 24 ore di distanza.

Il nativo di Compton in questi primi match stagionali ha messo in mossa un basket di grandissimo livello, venendo inserito nella corsa al premio di MVP grazie ai 26.4 punti, 5.3 rimbalzi e 4.1 assist di media con il 49.8% dal campo (su 19.0 tentativi) e il 33.3% dall’arco (su 2.5 tentativi). Cifre che si avvicinano ai propri career-high e che rispecchiano un ritrovato entusiasmo.

Ovviamente DeRozan ha saltato la partita di questa notte tra Chicago e Denver.


Articoli collegati
Bulls

Bulls, Zach LaVine sarà rivalutato tra una settimana

Lettura 1 Minuti
Come annunciato dai Chicago Bulls, Zach LaVine nella giornata di ieri si è sottoposto ad una risonanza magnetica per capire se ci…
Bulls

Bulls, Derrick Jones Jr out 4-6 settimane per infortunio

Lettura 1 Minuti
Proseguono i problemi per i Chicago Bulls, che dopo aver avuto svariati giocatori nei protocolli sanitari devono ora avere a che fare…
Bulls

Bulls, Alex Caruso out 7-10 giorni per un infortunio al piede

Lettura 1 Minuti
I Chicago Bulls hanno annunciato che Alex Caruso dovrà rimanere ai box per 7-10 giorni a causa di una distorsione al piede…